Sabato, Gennaio 20, 2018
   
Text Size

Calendario prossimi eventi

Mar Gen 23 @20:00 - Mar Gen 23 @21:30
Riunione Go Club Roma

Mar Gen 30 @19:30 - Mar Gen 30 @21:30
Proiezione filmato sul GO

Mar Feb 06 @19:00 - Mar Feb 06 @23:00
Torneo di GO: ToraToraTora

Mar Feb 13 @19:00 - Mar Feb 13 @23:00
Torneo di GO: ToraToraTora

Mar Feb 20 @19:00 - Mar Feb 20 @23:00
Torneo di GO: ToraToraTora

Mar Feb 27 @19:00 - Mar Feb 27 @23:00
Torneo di GO: ToraToraTora

Mar Mar 06 @19:00 - Mar Mar 06 @23:00
Torneo di GO: ToraToraTora

Mar Mar 13 @19:00 - Mar Mar 13 @23:00
Torneo di GO: ToraToraTora

Sab Mar 24 @10:00 - Dom Mar 25 @17:00
Toeneo di GO: Fujisawa Shuko

Gio Apr 05 @08:00 - Dom Apr 08 @21:00
Romics Primavera 2018

Notizie utili

Siamo in Via Siracusa, 2 presso il
Circolo di Bridge "Nuovo Bridge Insieme".


Martedì dalle 19:30

Tuesday from 19:30

c/o Circolo "Nuovo Bridge Insieme"

Via Siracusa, 2

Metro "Policlinico" (Linea B)

Underground "Policlinico" (B Line)

Go è il nome giapponese di un antichissimo gioco, nato in Cina, dove è chiamato Wei Qi, e perfezionatosi in Giappone, diffusosi poi in Corea (dove si chiama Baduk) e oggi giocato in tutto il mondo.
Unisce a regole molto semplici una complessità tattica e una profondità strategica che lo rendono unico per fascino e bellezza.

Vieni a giocarlo al Go Club di Roma!

Per sapere chi contattare clicca qui

.locandina_go_club_roma_small
maglietta_nera_club

How to Improve Reading

Dal blog di una giocatrice di GO, Yaoyun (Judy) amatore 5D, ho trovato questo articolo. Yaoyun fa attualmente parte dell'organizzazione del Go Camp a Shanghai; e' presente anche in quello che si terra' nel 2011. L'ho trovato interessante e quindi l'ho tradotto (o almeno ci ho provato).


Come migliorare la capacita' di lettura

Hai perso una partita a causa della tua scarsa capacita' di lettura?
Stai cercando un modo per migliorarla?
Sei stanco di fare tsumego (problemi di vita e morte o in inglese life&death)?

L'articolo che segue potrebbe aiutarti a migliorare la tua capacita' di lettura!
Primo, lascia che dica qualcosa sul perche' la capacita' di lettura puo' non essere buona.

Ci sono principalmente due ragioni.
Un motivo e' che negli adulti l'essere reattivi e la capacita' di memorizzare non sono buone se le compariamo a quelle dei ragazzi, e qualche volta il lavoro e la famiglia influiscono su queste in maniera negativa; cio' rende arduo agli adulti concentrarsi in maniera totale sul GO. L'altra ragione e' che avendo una cattiva intuizione sulle forme, non si riesce nemmeno a capire dove pensare o leggere.

Attualmente la capacita' di lettura puo' essere scomposta in tre parti.
La profondita', l'ampiezza (nota mia: inteso come capacita' di adattamento o flessibilita' o capacita' di leggere un numero maggiore di varianti) e in ultimo la velocita'.
La profondita' significa quante mosse ciascuno e' in grado di leggere.
L'ampiezza significa quante variazioni ognuno e' in grado di leggere
La velocita', ovviamente, e' tanto maggiore quanto e' minore il tempo impiegato nel leggere.

Ok, vediamo quindi ora come migliorare queste capacita'.

Se si e' scarsi nella pofondita' di lettura, suggerisco due cose.
La prima e' ripetere i joseki.
Prima di tutto cerca qualche joseki, quindi prova a ricordarlo senza mettere nessuna pietra sul goban, infine senza leggere il joseki giocalo sulla scacchiera per quanto ricordi. Se tu pensi che sia troppo facile, puoi provare a giocarlo con pietre di un solo colore.
Sara' sempre piu' difficile all'aumentare del numero di mosse sul goban.
L'altra e' ripetere le partite dei pro. Prima rivedi la partita sulla scacchiera e poi prova a ripeterla.

Se si e' manchevoli nel saper leggere le variazioni, io suggerisco di studiare i joseki. Puoi comprare un libro sui joseki che comprende piu' variazioni, anche variazioni sbagliate, quindi come prima cosa cerchi di capire da solo quali sono le possibili variazioni e dopo vai a vedere se le variazioni che hai ipotizzato sono in accordo con quelle proposte nel libro.

Se si e' lenti nel leggere, ti suggerisco di giocare tante partite su Internet in modo da allenarti a leggere velocemente le situazioni (su internet di solito sono partite veloci).

Ma la cosa piu' importante sono i problemi sulle situazioni di vita-morte (life&death o tsumego in giapponese) e sui tesuji. Si penetra ogni aspetto della lettura. Fare questi problemi migliora il tuo senso per le forme, specialmente quando c'e' una forma familiare su goban, tu saresti in grado di avere una buona intuizione in un secondo.

Parliamo ora di come si affrontano i tsumego e i problemi sui tesuji. Primo, non fare quelli difficili, e' doloroso e non aiuta molto. Io ti suggerisco di fare quelli semplici e che tu puoi risolvere in 10-15 minuti. Secondo, puoi fare 10-30 problemi al giorno. Puoi fare un piano in accordo con la tua situazione. Terzo, piu' problemi fai e piu' il tuo senso delle forme diventa acuto. Quarto, non mettere le pietre sul goban mentre stai risolvendo questi problemi.

I problemi sui tesuji possono aiutarti ad acquisire un miglior senso delle forme rispetto ai problemi di life&death. Ma questi ultimi sono comunque necessari, specialmente se riguardano i semeai (capturing race).

Se hai fatto migliaia di tsumego e problemi sui tesuji ma ancora non hai avvertito miglioramenti nella tua capacita' di lettura, puo' essere che il tuo approccio non sia corretto, o puoi provare altri modi di cui abbiamo gia' parlato per migliorare.

Non perderti d'animo! Ci vuole tempo per migliorare le capacita' di lettura, specialmente la profondita' e la velocita'. Quello che conta e' la tua perseveranza.

Il mio inglese non e' il massimo, se c'e' qualcosa di poco chiaro sentiti libero di chiedere.


 

English Web site e GO Server TYGEM

Il sito e go server TYGEM


tygem


finalmente disponibile in lingua inglese!

 

SL snapshot updated !!!!

logo SL

Per chi fosse interessato (io l'ho gia' fatto! Laughing) ad avere in locale sul proprio pc una copia dell'insostituibile Sensei's Library, navigabile con un qualsiasi browser web analogamente alla versione sul WEB, e' possibile fare il download dello snaphost a questa  pagina.

 

Orari Metro A (aggiornamento)

Cantiere Metro C a San Giovanni: Metro A sino alle 21. Bus sostitutivi

orarimetroa

01 mar - Da martedì a San Giovanni nuova fermata per le linee MA1 e MA2 che sostituiscono la linea A del metrò dopo le 21 tutti i giorni escluso il sabato. I bus fermeranno in via Emanuele Filiberto, poco prima dell’incrocio con piazza di Porta San Giovanni. La nuova fermata sostituirà quella in piazzale Appio dalla quale dista circa 100 metri.

31 gen - Avanza il cantiere per la metro C con il via ai lavori per la realizzazione del nodo di scambio con la linea A a San Giovanni. Per questo proprio sulla metro A il servizio tra Battistini e Anagnina nelle ore notturne viene limitato. I lavori sono iniziati il 31 gennaio 2011 e si concluderanno ad aprile 2012. Gli operai di Metro C saranno in azione nelle ore notturne, secondo uno schema gia' testato in occasione dell'intervento di ammodernamento della linea A tra il 2005 e il 2008. I cantieri sono attivi dalla domenica al venerdi' mentre il sabato l'orario della linea A resta lo stesso: dalle 5,30 del mattino all'1,30 di notte. Quindi nei giorni di cantiere, la Metro A e' in servizio sino alle 21, quando partono gli ultimi treni dai capolinea di Anagnina e Battistini. Dalle 21 si viaggia in superficie con le navette sostitutive: i passeggeri della linea A hanno a disposizione una flotta di 48 bus con fermate nei pressi di tutte le stazioni - l'elenco delle fermate e' piu' avanti -. Due le linee che seguono in superficie il percorso della linea A della metropolitana (denominate MA1 da Battistini a Arco di Travertino e MA2 da piazzale Flaminio a Anagnina). Le due linee si sovrappongono nel tratto piu' frequentato tra piazzale Flaminio e Arco di Travertino.

Le fermate evidenziate con la sottolineatura sono quelle di interesse per i frequentatori del GO Club alla Civetta.


LE FERMATE DEI BUS SOSTITUTIVI-STAZIONI METRO


- Da Battistini a Anagnina

BATTISTINI: via Ennio Bonifazi, lato stazione metro (fermata bus 46).
CORNELIA: largo Boccea (fermata bus 490)
BALDO DEGLI UBALDI: via Baldo degli Ubaldi, 168 (fermata bus 490)
VALLE AURELIA: via Angelo Emo, in prossimita' del ponte ferroviario e dell'entrata della stazione, e via Baldo degli Ubaldi, angolo via De Vecchi Pieralice (fermatabus 490)
CIPRO: via Angelo Emo (fermata bus 490)
OTTAVIANO - SAN PIETRO - MUSEI VATICANI: via Barletta, angolo via Ottaviano-v.le Giulio Cesare (fermatabus 490 e tram 19)
LEPANTO: v.le delle Milizie angolo via Lepanto (fermatabus 490 e tram 19)
FLAMINIO: p.le Flaminio, fronte capolinea tram 2 (fermata bus 490)
SPAGNA (uscita lato parkSi'), v.le san Paolo del Brasile-interno villa Borghese, (fermata bus 490)
BARBERINI: via Barberini, angolo p.zza Barberini (fermata bus 62)
REPUBBLICA: via V. Emanuele Orlando, angolo p.zza della Repubblica (fermata bus 910)
TERMINI: p.zza dei Cinquecento, angolo via Cavour (fermata bus 16)
VITTORIO: p.zza Vittorio Emanuele II, lato via Mamiani (fermata tram 5 e 14)
MANZONI: via Emanuele Filiberto, angolo v.le Manzoni (fermata bus 360)
SAN GIOVANNI: via Appia Nuova, altezza via Sannio (fermata bus 16)
RE DI ROMA: via Appia Nuova, angolo p.zza Re di Roma (fermata bus 671)
PONTE LUNGO: via Appia Nuova, angolo p.le Ponte lungo (fermata 671)
FURIO CAMILLO: via Appia Nuova, angolo v. Camilla (fermata bus 671)
COLLI ALBANI: via Appia Nuova, angolo via dei Cessati Spiriti (fermata bus 671)
ARCO DI TRAVERTINO: via dell'Arco di Travertino (fermata bus 671)
PORTA FURBA QUADRARO: via Tuscolana 816 (fermata bus 657)
NUMIDIO QUADRATO: via Tuscolana 920 (fermata bus 557)
LUCIO SESTIO: via Tuscolana 1042 (fermata bus 558)
GIULIO AGRICOLA: via Tuscolana 1232 (fermata bus 558)
SUBAUGUSTA: via Tuscolana 1468 (fermata bus 558)
CINECITTA': via Tuscolana fronte studi Cinecitta' (fermata bus 502)
ANAGNINA:p.le stazione metro, fronte box Atac (capolinea 506)


- Da Anagnina a Battistini


ANAGNINA: p.le stazione metro, fronte box Atac (capolinea 506)
CINECITTA': via Tuscolana, ingresso studi Cinecitta' (fermata bus 502)
SUBAUGUSTA: via Tuscolana, 1009 (fermata bus 558)
GIULIO AGRICOLA: via Tuscolana, 911, incrocio v.leNobiliore (fermata bus 558)
LUCIO SESTIO: via Tuscolana, 779 (fermata bus 650)
NUMIDIO QUADRATO: via Tuscolana, 643/B (fermata bus 650)
PORTA FURBA QUADRARO: via Tuscolana, 601 (fermata bus 657)
ARCO DI TRAVERTINO: via dell'Arco di Travertino, angolo via dei Colli albani, (fermata bus 409) e via dei Colli Albani, capolinea MA1
COLLI ALBANI:l.go dei Colli Albani (fermata bus 671)
FURIO CAMILLO: via Appia Nuova, 385 (fermata bus 671)
PONTE LUNGO: via Appia Nuova, 275 (fermata bus 671)
RE DI ROMA: via Appia Nuova, 169 (fermata bus 671)
SAN GIOVANNI: via Appia Nuova, altezza via Faenza (fermata bus 85)
MANZONI: via Emanuele Filiberto 137 (fermata bus 360)
VITTORIO: p.zza Vittorio Emanuele II, lato via Mamiani (fermata tram 5 e 14)
TERMINI: p.zza dei Cinquecento, ingresso laterale stazione, fronte v. Manin (capolinea tram 5 e 14)
REPUBBLICA: v.le Luigi Einaudi, angolo p.zza della Repubblica (fermata bus 64)
BARBERINI: via Vittorio Veneto, angolo p.zza Barberini (fermata bus 80Express)
SPAGNA:(uscita lato parkSi'), v.le san Paolo del Brasile-interno villa Borghese, (fermata bus 490)
FLAMINIO: p.le Flaminio, fronte capolinea tram 2 (fermata bus 490)
LEPANTO: v.le delle Milizie angolo via Ferrari (fermata bus 490 e tram 19)
OTTAVIANO - SAN PIETRO - MUSEI VATICANI: v.le delle Milizie, angolo v.le Angelico (fermata bus 490 e tram 19)
CIPRO: via Angelo Emo, uscita parcheggio (fermata bus 490)
VALLE AURELIA: via Angelo Emo, in prossimita' del ponte ferroviario e dell'entrata della stazione, e via Baldo degli Ubaldi, angolo v.le Valle Aurelia (fermata bus 490)
BALDO DEGLI UBALDI: via Baldo degli Ubaldi, angolo via Albornoz (fermata bus 490)
CORNELIA: circonvallazione Cornelia, angolo via Bolognini (fermata bus 490)
BATTISTINI: via Ennio Bonifazi, lato stazione metro (fermata bus 46).


Le fermate saranno comunque riconoscibili da un'indicazione appositamente studiata da Atac e Roma Metropolitane: una “M” di colore rosso sulla palina che riportera' anche il percorso delle due linee sostitutive.


Per maggiori informazioni cliccare sul link.

Firefox ed il Go

Per gli amanti della Volpe di Fuoco una estensione goistica: Send to EidoGo.

L'add-on in realta' mi fu segnalata tempo fa dal nostro webmaster (PiccoliPassiVeloci) ma l'ho provata personalmente solo oggi e devo dire che e' davvero comoda. In pratica una volta installata, cliccando sul link di un file sgf con il tasto destro del mouse, nel menu' contestuale comparira' la voce "Open in EidoGO". Selezionandola avrete nel browser magicamente la partita caricata nel client web EidoGo.

Schermata_EidoGo

Per gli "smanettoni" sara' sicuramente interessante vedere la nuova url formatasi a seguito della selezione (ad esempio: http://eidogo.com/#url:http://igokisen.web.fc2.com/11rc3-1.sgf)

Calendario GCR

January 2018
S M T W T F S
31 1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31 1 2 3